Carne AmicΩmega: perché è diversa dalle altre | Consorzio AmicΩmega

BLOG

Ott
10
2019

Carne AmicΩmega: perché è diversa dalle altre

Articolo a cura della Dott.ssa Susanna Bramante, Agronomo PhD in Produzioni Animali, Consulente della Nutrizione e Divulgatrice Scientifica

La carne della filiera controllata AmicOmega è unica e diversa dalle altre per la naturale presenza di nutrienti essenziali Omega 3, Coniugati dell’Acido Linoleico (CLA) ed un bilanciamento ottimale del rapporto Omega6/Omega3. Tutte proprietà certificate, ottenute grazie ad un’alimentazione controllata ed equilibrata degli animali, fatta di una selezione accurata di varietà di vegetali di primissimo livello ricchi di Omega 3.

Questo permette non solo di ottenere una carne dal profilo lipidico con comprovate proprietà benefiche, ma anche di aumentare lo stato di benessere degli animali, potenziando le loro difese immunitarie e riducendo il ricorso ai farmaci. Questa alimentazione particolare e specifica degli animali regola e modula le fermentazioni ruminali, abbattendo le conseguenti emissioni endogene di CO2 e metano, e rendendo così la carne AmicOmega rispettosa non solo della salute dell’uomo e degli animali, ma anche dell’ambiente.

Infatti, grazie a tecniche innovative di “precision feeding”, è possibile nutrire ogni animale esattamente con la quantità di micro e macro nutrienti di cui ha effettivamente bisogno, riducendo lo spreco di alimenti e migliorando la sostenibilità ambientale, anche grazie ad una riduzione di azoto negli effluenti di allevamento, che comporta una diminuzione significativa delle emissioni indirette dovute allo stoccaggio delle deiezioni.

Anche il sistema di tracciabilità è collaudato e gestito con alti standard di sicurezza, in modo da rendere trasparente ogni fase di produzione, dal campo alla tavola, con la possibilità di risalire e ottenere in ogni momento della filiera tutte le informazioni sul prodotto e sulla sua lavorazione, offrendo la garanzia di una carne sana, genuina e di alta qualità tutta italiana.

Ogni scelta del Consorzio AmicOmega viene prima rigorosamente analizzata e poi approvata da un autorevole Comitato Scientifico, con cui il dialogo è sempre aperto per apportare migliorie in base alle più recenti scoperte della ricerca scientifica.

Anche la certificazione volontaria del CSQA, un ente terzo accreditato che verifica e conferma in modo attendibile che il prodotto è conforme a quanto dichiarato, dimostra la volontà di informare il consumatore sulle particolari e significative caratteristiche che differenziano questa carne dalle altre.

Inoltre tutti gli allevamenti partner della filiera sono garantiti dal Centro di Referenza Nazionale per il Benessere Animale, che valutano le condizioni di benessere in base a standard molto alti: come ad esempio l’ambiente spazioso di allevamento libero in box multipli, il rispetto dei loro fabbisogni e la garanzia che tutti i nutrienti essenziali siano presenti nella loro dieta, permettono una minore suscettibilità alle patologie e, di conseguenza, la non necessità di interventi farmacologici.

In ogni caso, se un animale necessita di essere curato al fine di evitargli inutili sofferenze e ripristinare le sue condizioni fisiologiche normali, questo esce in modo permanente dal circuito della Filiera AmicOmega e non può più fregiarsi di questo marchio. 
La presenza del Responsabile Gestione Qualità, figura chiave che offre la sua costante consulenza qualificata lungo tutte le fasi della filiera, garantisce un aumento del valore aggiunto delle materie prime prodotte in azienda, un’alimentazione corretta e bilanciata, un miglioramento del benessere e delle performance produttive degli animali e quindi una migliore qualità e genuinità dei prodotti.

Ma quel che colpisce è anche la massima collaborazione che c’è tra tutti gli attori della filiera: allevatori, trasformatori e distributori, tutti credono in questo progetto e cooperano strettamente. Gli allevatori si attengono scrupolosamente al Disciplinare Tecnico di produzione in cui è prevista una dieta mirata allo scopo di ottenere le caratteristiche nutritive dichiarate; i trasformatori assicurano la tracciabilità ed etichettatura, mentre i distributori garantiscono al consumatore l’acquisto di prodotti certificati provenienti da una filiera controllata, mettendogli a disposizione tutte le informazioni circa l’origine e sulle fasi di produzione e trasformazione.

Ci troviamo dunque di fronte ad una carne dalla qualità altissima, dove niente è lasciato al caso: non solo gustosa, ma soprattutto garantita sicura, nutriente, esclusivamente italiana e dai reali e dimostrati effetti benefici per la salute. Diversa dalle altre, per natura.

Dott.ssa Susanna Bramante

Dove puoi trovare la carne della nostra Filiera?

Ecco le macellerie, ristoranti e distributori partner:
> clicca qui